lunedì 3 dicembre 2012

Biscotti di mia nonna

Mia nonna ormai se nè andata anni fa, ma ancora ricordo il profumo dei suoi biscotti, il loro sapore e di quanto amore ci metteva perchè quando li faceva ne faceva per 5 famiglie ed erano tanti, ma tanti kg. LI cuoceva nel forno a legna di mia zia. Io li ho rifatti perchè ho ritrovato la sua ricetta, ma cotti nel forno tradizionale.



Ingredienti: 
800 gr di farina 00 ( in teoria li ci stava scritto q.b. e io ne ho usata 800 gr. , diciamo che l'impasto deve essere morbido, ma che non si appiccica)
3 uova
300 gr di zucchero ITALIA ZUCCHERI
250 gr di latte
1 etto e 1/2 di olio di semi
2 fialette di aroma al limone ( io ho messo il succo)
45 gr di ammoniaca per dolci ( qui apro una parentesi perchè io l'ho usata e come ho aperto il forno per vedere se erano cotti per poco non m'intossico.... non conoscevo i suoi effetti, comunque sono venuti buoni non sanno di varecchina, ma solo dopo averli fatti cosi e fatti assaggiare a mia madre mi ha detto che mia nonna poi non la usava più e metteva una bustina di lievito per dolci.... )


Si montano bene le uova con lo zucchero, poi si aggiungono tutti gli altri ingredienti mescolando bene con le mani .
Si formano poi dei biscottini a forma di sigaretta e si mettono in forno già preriscaldato a 180° per 20/25 minuti. Controllate la duratura.
Sentirete che buoni che sono soffici soffici, uno tira l'altro.












Nessun commento:

Posta un commento

Ciao se sei passato di qui lascia un commento a te non costa nulla, ma a me fa molto piacere, grazie :)

Ti potrebbero anche interessare...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...